Tempo libero
Dicembre 2021

Natale in Val d'Aveto, i prossimi appuntamenti

Tante proposte per tutti i gusti

Natale in Val d'Aveto, i prossimi appuntamenti
Tempo libero Valli ed entroterra, 15 Dicembre 2021 ore 07:07

Mercatini, presepi, buon cibo e ciaspolate

Ultimo fine settimana per poter visitare i mercatini di Natale di Santo Stefano d'Aveto che saranno aperti sabato e domenica dalle 10 alle 17 con tante proposte di artigianato e prodotti locali, perfetti anche per i regali. Per i più piccoli ci sarà la possibilità di un giro del paese in groppa all'asinello e la pentolaccia natalizia.

Anche Babbo Natale si trattiene per gli ultimi giorni nella casetta al Castello di Santo Stefano e aspetterà i bambini prima di ripartire con la sua slitta per gli impegni di Natale.

 

Mercatino natalizio anche a Conscenti di Ne: sabato 18 dicembre ultime occasioni di acquisto di prodotti locali dagli agricoltori della Val Graveglia, in tempo per preparare i piatti delle feste.

 

Sempre a Conscenti, c'è un piccolo ma affascinante percorso di visita dei Presepi del borgo, tra Presepi contadini, artigianali e divertenti Pop-up.

 

Tra i classici appuntamenti di Natale, da non perdere sabato la prima accensione del presepe nel mulino monumentale Ra Pria di Belpiano (Borzonasca) che potrà essere visitato tutti i fine settimana (info e prenotazioni: tel. 347/0469140 o 347/4810455)

 

Domenica 19 invece rimettiamo le ciaspole e ci immergiamo nell'atmosfera fatata della Foresta del Penna insieme alle Guide Meraviglie d'Aveto (prenotazioni: tel. 348.0906206).

 

Proseguono al Circolo Poche Musse di San Siro Foce (Mezzanego) da venerdì a domenica le serate degustazione con un menu a base di castagne, dall'antipasto al dolce (prenotazione tel. 393 211 9333), mentre venerdì 17 l'Agriturismo Villacella propone la Serata dello Stoccafisso nell'antico borgo di Villa Cella, in Comune di Rezzoaglio (prenotazioni tel. 348.9101010 e 347.2924934).

 

Si può inoltre  sciare sulle montagne di S. Stefano d'Aveto, dove gli impianti per lo sci alpino e i rifugi saranno aperti sabato e domenica.

Per chi preferisce cimentarsi con lo sci di fondo, è stato battuto (con battitura multiuso) il "Giro del Penna", dove il Rifugio Casermette del Penna è aperto e pronto ad accogliere le persone tutti i giorni tranne il lunedì.