Menu
Cerca
Le modifiche

Biblioteca di Levanto: da lunedì in vigore l’orario estivo per prestito e sala di lettura

Prestito e sala lettura accessibili su prenotazione. I libri restituiti sono nuovamente disponibili al prestito dopo sette giorni dal rientro in biblioteca, poiché vengono posti in quarantena

Biblioteca di Levanto: da lunedì in vigore l’orario estivo per prestito e sala di lettura
Attualità 11 Giugno 2021 ore 10:46

Lunedì 14 giugno entra in vigore l’orario estivo sia per la biblioteca civica “Vinzoni” che per la sala lettura situata al piano terreno del palazzo municipale di piazza Cavour.

Il servizio di prestito

La biblioteca continua a rimanere attiva per il solo sevizio di prestito dei libri il lunedì dalle 14 alle 18, il martedì e il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, il giovedì e il venerdì dalle 9 alle 13. L’ingresso è consentito ad una persona per volta, che, munita di mascherina, può accedere alle sale per la scelta dei volumi da prelevare e la consegna di quelli ricevuti in prestito. I libri restituiti sono nuovamente disponibili al prestito dopo sette giorni dal rientro in biblioteca, poiché vengono posti in quarantena secondo la normativa vigente. Per usufruire del servizio, gli utenti devono prenotarsi al numero telefonico 0187.802256 e fissare un appuntamento.

La sala lettura

La sala lettura (lo spazio ricavato dallo scorso marzo all’interno della sala esposizioni per supplire alla forzata chiusura della biblioteca a causa dell’emergenza pandemica) è aperta il martedì e il mercoledì dalle 9 alle 13 con ingresso su prenotazione. Nella sala sono allestite dieci postazioni singole, alle quali possono accedere adulti e studenti (dalle scuole medie in su) previa iscrizione alla biblioteca (per i minori di 14 anni deve essere iscritto un genitore) e prenotazione da concordare telefonicamente (0187.802256) o attraverso l’invio di una mail (biblioteca@comune.levanto.sp.it). Nella sala è presente personale della biblioteca per fornire assistenza agli utenti.

Norme anticovid

All’ingresso continuano ad essere applicate le norme anti-Covid, con misurazione della temperatura corporea e igienizzazione delle mani. All’interno si deve mantenere il distanziamento sedendo alla propria postazione e non è possibile formare dei gruppi, ma si possono portare strumenti informatici personali (al momento però la sala è sprovvista di connessione Wi-fi).