Attualità
Uscio

Halloween da incubo, quello vero, sui sentieri usciesi

sui sentieri si sono registrati due episodi in perfetta sintonia con la macabra giornata di Halloween

Halloween da incubo, quello vero, sui sentieri usciesi
Attualità Golfo Paradiso, 01 Novembre 2021 ore 07:05

Halloween all'insegna del macabro sul crinale dei monti usciesi nella giornata uggiosa di domenica 31 ottobre. Mentre i più piccini erano
impegnati nell'ormai famoso "dolcetto scherzetto" decisamente sottotono in quanto la giornata festiva con conseguente chiusura dei negozi ha messo a repentaglio il consueto bottino di caramelle e dolciumi sui sentieri si sono registrati due episodi in perfetta sintonia con la macabra giornata di Halloween.

Il teschio e il cinghiale sventrato

Il primo ha visto la comparsa sulla cartellonistica di un teschio che sembra uscito da una delle strisce di Tex. Il classico teschio che il famoso ranger era solito scorgere quando
si trattava di attraversare aree desertiche quando dava la caccia a Mephisto oppure al figlio Yama.

La seconda, purtroppo, era veritiera e meriterebbe gli opportuni accertamenti dalle autorità preposte. Alcuni
"cacciatori" hanno pensato bene di sventrare un cinghiale nel bosco lasciando sul posto le viscere. Uno spettacolo non certo edificante.