Attualità
Regione liguria

Un minuto di silenzio in consiglio regionale per ricordare il canoista Andrea e il direttore Giuffrida

Nella seduta di ieri, martedì 16 gennaio

Un minuto di silenzio in consiglio regionale per ricordare  il canoista Andrea e il direttore Giuffrida
Attualità Chiavari - Lavagna, 18 Gennaio 2023 ore 07:28

Un minuto di silenzio per ricordare il giovane canoista Andrea (nella foto) e il direttore generale del San Martino Giuffrida. È accaduto ieri, martedì 17 gennaio, subito dopo l' avvio del consiglio regionale, quando il vicepresidente Armando Sanna ha chiesto all'asemblea di osservare un minuto di silenzio.

Due tragici lutti improvvisi

«Apriamo questa seduta - ha esordito - con due tragiche notizie: la prematura e improvvisa scomparsa di Salvatore Giuffrida, che da oltre due anni ricopriva con competenza, professionalità e passione, il delicato incarico di direttore generale dellOspedale Policlinico San Martino di Genova, e di Andrea, il ragazzino di appena 14 anni che, dopo oltre quattro giorni di strenue cure allospedale Gaslini, si è spento per le ferite riportate durante un allenamento in canoa nelle acque del fiume Entella, a Chiavari».

Sanna ha proseguito:

«Tutta la Liguria è rimasta con il fiato sospeso per giorni nella speranza che la giovanissima età di Andrea potesse aiutarlo a superare le conseguenze delle gravi ferite che aveva riportato nellincidente. E con Salvatore Giuffrida la sanità della nostra Regione perde uno dei suoi professionisti più esperti. Alle famiglie di Andrea e di Salvatore esprimiamo il cordoglio di tutta l'Assemblea legislativa. Chiedo ai colleghi consiglieri di osservare un minuto di silenzio».

Seguici sui nostri canali