Alla Cava ardè anche… “i risultati dell’effetto Fornero”

All'inaugurazione di ieri ad Orero hanno colpito anche i due simpatici e bravi baristi ai quali evidentemente non manca l'esperienza

Alla Cava ardè anche… “i risultati dell’effetto Fornero”
Cronaca Valli ed entroterra, 14 Ottobre 2018 ore 09:34

L’inaugurazione della “Cava ardè” ieri, sabato 13 ottobre, a Isolona di Orero è stata lo spunto per sottolineare diversi aspetti, il luogo suggestivo, la presenza di tanti ospiti importanti ed anche un “aperitivo” in linea con il territorio. Tante cose semplici e buone nelle quali era facile riconoscere la storia e le usanze della nostra gente. Ottimi i salumi, le torte, il formaggio grana e persino quelle moderne gustose “diavolerie” sistemate con cura in piccoli contenitori di plastica. Un servizio all’altezza, a cominciare dai tovaglioli di stoffa merce rara in questo tipo di eventi. Tutto impeccabile soprattutto la professionalità del personale. Gentili, sorridenti, preziosi come dovrebbe sempre essere in occasioni del genere. A colpire i due simpatici bravi baristi ai quali evidentemente non manca l’esperienza. I capelli bianchi sono sinonimo di precisione, ma anche del fatto che la “Legge Fornero” contribuisce a tenere in ordine i conti dello Stato, ma obbliga tutti noi a lavorare più del dovuto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli