Cronaca
Viabilità

Giro d'Italia, giovedì 19 maggio chiusa la SS 225 in questi orari

Dalle ore 12.30 alle ore 16 circa

Giro d'Italia, giovedì 19 maggio chiusa la SS 225 in questi orari
Cronaca Valli ed entroterra, 14 Maggio 2022 ore 06:57

Per il passaggio del Giro d'Italia in Val Fontanabuona previsto giovedì 19 maggio (la tappa, la 12sima, è Parma - Genova, di 204 km) in arrivo importanti modifiche alla viabilità.

Viabilità

Giovedì 19 maggio sarà chiusa la SS 225 dalle 12.30 alle 16 circa, nei Comuni di Carasco, San Colombano Certenoli, Orero, Cicagna, Moconesi, Neirone e Lumarzo.

E' prevista la chiusura totale al traffico e vietata la sosta lungo il percorso interessato.

Intanto la Fontanabuona si prepara al passaggio del Giro d'Italia e della Carovana: sarà una giornata di grande sport e spettacolo, basti pensare che la carovana pubblicitaria farà sosta a Carasco, Cicagna e Gattorna. Tutta la SS 225 sarà allestita con banner stradali che salutano il Giro sui centri abitati e bandierine nei centri abitati.

Le iniziative nei Comuni

A Carasco, guidato dal sindaco Massimo Casaretto, ci saranno i ragazzi dell'istituto comprensivo “Valli e Carasco”, in occasione della sosta della carovana pubblicitaria sarà donato un gagliardetto e, visto che siamo nell'ora di pranzo, non mancherà la focaccia.

A San Colombano saranno di scena grandi striscioni per salutare il passaggio del Giro e ricordare l'internazionale di ciclocross.

A Cicagna, nonostante il sindaco Marco Limoncini sia impegnato nella campagna elettorale, ha trovato il tempo per coinvolgere i Comitati locali per salutare i girini.

A Gattorna grande l'impegno del sindaco Giovanni Dondero,  il clou degli eventi con la presenza del dj Francesco Fontes e tanto di maxi schermo che permetterà di seguire le fasi salienti della gara sino all'arrivo. In piazza dei Pescatori  ci sarà  Luca Raggio con i suoi giovani ciclisti.  Non mancheranno le girandole rosa ed un concorso che prevede l'addobbo di case e negozi a tema Giro d'Italia.

Infine Lumarzo e soprattutto Boasi non potranno fare a meno di ricordare Gino Bartali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter