Cronaca
La curiosità

La particolarissima Casa del Cinese sopra Uscio

Lungo lo storico sentiero, sui monti che sovrastano il paese

La particolarissima Casa del Cinese sopra Uscio
Cronaca Golfo Paradiso, 04 Aprile 2021 ore 18:41

A Uscio c'è una particolarissima Casa chiamata "Casa del Cinese: si trova sul crinale dei monti che sovrastano il paese.

La storia

Una vicenda tra storia e leggenda che affonda le radici nella seconda metà del secolo scorso. Sui monti era presente un vecchio cascinale, una delle tante "case con le stelle" che durante la seconda Guerra Mondiale fungeva da nascondiglio per i partigiani ricercati dai nazifascisti. Con il boom economico e il progressivo spopolamento delle campagne finì ben presto per diventare un rudere. Sino a quando si fece avanti un cinese, comprò il cascinale per farne una piccola ma accogliente abitazione.

Il fatto suscitò la curiosità degli usciesi, allora i cinesi non erano così di moda, poi non si riusciva a comprendere i motivi per cui era andato ad abitare sulla vetta del monte in una casa, priva dei servizi essenziali quali, luce e gas. Il fantomatico cinese sembra si dedicasse alla ricerca delle numerose erbe officinali presenti in zona. Resta il fatto che dopo alcuni anni, così come era misteriosamente apparso, l'uomo sparì.

Facile immaginare come la storia sia andata a finire. Nonostante la porta e gli infissi fossero in ferro, ben presto vennero scardinati. Fatto sparire quanto c'era di buono, ormai la casa è alla mercé di tutti, chiunque può entrare, dare un'occhiata oppure ripararsi in caso di pioggia. La pulizia dei sentieri avvenuta lo scorso anno vede un sempre maggior numero di persone transitare nei pressi della casa.

Recentemente si sono fatti vivi dei bravi graffittari che sulla facciata hanno dipinto un cinese che può anche essere confuso con Homer Simpson, sopra la porta sono invece spuntati due simpatici pipistrelli. Una circostanza fortuita? Resta tutto da verificare, in quanto non dobbiamo dimenticarci che nelle vicinanze è presente "u ballou de strie" o meglio "il ballatoio delle streghe", il mistero continua.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter