Cronaca
La tragedia

Morte Andrea Demattei, Procura di Genova apre fascicolo

Innumerevoli le manifestazioni di cordoglio espresse nelle scorse ore per la tragica scomparsa del 14enne

Morte Andrea Demattei, Procura di Genova apre fascicolo
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Gennaio 2023 ore 07:29

La procura di Genova ha aperto un fascicolo per la morte di Andrea Demattei, il 14enne di Sestri Levante che giovedì scorso, 12 gennaio, è rimasto per oltre un'ora in acqua incastrato con la sua canoa nel fiume Entella, a Chiavari.

Il pubblico ministero Francesco Cardona Albini disporrà accertamenti allo scopo di rilevare eventuali responsabilità in relazione a quanto è avvenuto.

Liguria in lutto per la scomparsa di Andrea

Sgomento e incredulità tra la popolazione del Levante e della Liguria intera per la scomparsa di Andrea, un tragico avvenimento ufficializzato nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 16 gennaio, con un annuncio diffuso dall’ospedale Gaslini di Genova.

Innumerevoli le manifestazioni di cordoglio espresse nelle ultime ore da persone comuni ma anche da enti e note realtà presenti nella nostra regione.

«Famiglia sempre vicina al Sestri Levante, sempre corsara. Inutile ricordare il legame dei "Bocci" al nostro club. Commozione infinita in tutti i sestrini per la scomparsa di Andrea Demattei a soli 14 anni. Condoglianze alla mamma Monica e alla sorella di 12 anni, nostra tesserata nel settore giovanile».

Questo il messaggio che l’Unione Sportiva Sestri Levante 1919 ha voluto diffondere tramite la propria pagina Facebook.

Anche l’amministrazione comunale di Sestri Levante ha espresso il suo cordoglio con le seguenti parole:

«In questi giorni tutta la città ha sperato e pregato, portando nel cuore Andrea e la sua famiglia - si legge sulla pagina Facebook del Comune di Sestri -. Adesso ci stringiamo intorno alla sua famiglia, ai suoi amici e all'associazione Shock Wave Sports in questo momento di grande dolore: una tragedia assurda, così ingiusta e impossibile da accettare che ha sottratto un giovane ragazzo all’affetto della sua famiglia, dei suoi tanti amici e di tutta la comunità. Siamo vicini alla mamma Monica, alla sorella e a tutta la famiglia di Andrea. A tutti loro le nostre più sentite condoglianze».

Da Genova giunge il messaggio della giunta regionale:

«La Liguria intera - afferma il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - si stringe attorno alla famiglia del giovane e alla comunità di Sestri Levante. Ai familiari va anche un grande ringraziamento per aver acconsentito, in un momento così tragico e doloroso, alla donazione degli organi. Un gesto di grande altruismo e generosità che permetterà di salvare altre vite».

Seguici sui nostri canali