Cronaca
Camogli

Festival Comunicazione inizia con il ricordo di Piero Angela e Sandro Pertini

Alessandro Barbero che ha aperto la rassegna con la lectio magistralis

Festival Comunicazione inizia con il ricordo di Piero Angela e Sandro Pertini
Cronaca Golfo Paradiso, 09 Settembre 2022 ore 07:47

I ricordi del presidente Sandro Pertini e del giornalista Piero Angela aprono la IX edizione del Festival della Comunicazione di Camogli che quest'anno ha come tema la Libertà.Angela, più volte ospite della kermesse è stato ricordato dal direttore Danco Singer e dallo storico Alessandro Barbero che ha aperto la rassegna con la lectio magistralis, sul canto del Purgatorio di Dante dedicato a Catone Uticense 'Libertà vo cercando'.

Alessandro Barbero che ha aperto la rassegna con la lectio magistralis

"Piero Angela è stato grande amico del Festival - ha ricordato Singer - e voleva venire anche quest'anno: avevamo scelto il tema e le modalità dell'incontro ma mi disse "Mi sto organizzando ma ho paura di non arrivarci"".
"Piero era un gran signore, era nella vita così come in tv - ha aggiunto Barbero - Essere italiano, in questo periodo, vuol dire sapere chi era Piero Angela e aver visto Super Quark". La coodirettrice del Festival Rosangela Bonsignorio ha invece ricordato il presidente Sandro Pertini, di cui nei prossimi giorni ricorre il 126 anniversario della nascita, raccontando una sua esperienza del liceo di quando con la classe andò in udienza al Quirinale e Pertini disse loro: "Un padre di famiglia può ritenersi libero se non riesce a mettere insieme il pranzo con la cena? Non ci può essere libertà senza giustizia sociale".
Il Festival della Comunicazione di Camogli prevede quest'anno più di 100 appuntamenti, con oltre 160 ospiti, fino a domenica quando sarà consegnato il Premio Comunicazione 2022 a Luciana Litizzetto

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter